Teatro Comunale Marcello Mascherini

home page altri percorsi il Teatro biglietti come arrivare contatti archivio

Festival Internazionale Teatro Amatoriale Premio Marcello Mascherini  - FITA PN

20 Ottobre, 2014 Comune di Azzano Decimo

 


PROSSIMO EVENTO

FESTIVAL  DEL TEATRO AMATORIALE - PREMIO MARCELLO MASCHERINI 
a cura della FITA di Pordenone 
Venerdì 24 ottobre ore 21.00 
MANDRAGOLA

di Niccolò Machiavelli  - 
Compagnia “Al Castello” di Foligno (PG)


Comune di Azzano Decimo

 

con il contributo della Provincia di Pordenone


e di

 

 


in collaborazione con

 


STAGIONE TEATRALE 2014/15

>> Sabato 6 dicembre 2014, ore 21.00

FORBICI & FOLLIA da PAUL PORTNER

con Roberto Ciufoli, Nini Salerno Max Pisu, Michela Andreozzi e con Nino Formicola

La nuova edizione di Shear Madness (Forbici & Follia) è piena di sorprese, a cominciare da un cast assolutamente stellare; la commedia che per la prima volta rompe la quarta parete immaginaria per coinvolgere il pubblico nell’indagine più pazza e sorprendente della prossima stagione teatrale. Forbici&Follia è un salone da coiffeur frequentato e centro di pettegolezzi e relazioni più o meno nascoste. Ma al piano di sopra accade un omicidio ed inizia così l'indagine con la platea testimone del delitto. Un finale che viene deciso ogni sera dal pubblico in sala. Una grande prova per gli attori impegnati in un copione mai definitivo. Uno spettacolo mai uguale a se stesso che spinge lo spettatore a tornare in teatro a vederlo più volte.

regia MARCO RAMPOLDI
uno spettacolo di BRUCE JORDAN & MARILYN ABRAMS
versione italiana MARCO RAMPOLDI, ROBERTO CIUFOLI, GIANLUCA RAMAZZOTTI e NINO FORMICOLA
scene ALESSANDRO CHITI
costumi MARIA GRAZIA SANTONOCITO
disegno luci STEFANO LATTAVO

co-produzione a.ArtistiAssociati e Artù Produzioni



>> Domenica 11 gennaio 2015, ore 17.00

MAGIC SHADOWS

con la compagnia CATAPULT
coreografie Adam Battlestein

Nata dal genio creativo di Adam Battlestein,  coreografo e direttore artistico del famoso Pilobolus Dance Theater, Catapult è la compagnia internazionale che lavora negli Stati Uniti e che ha realizzato film e spettacoli di danza in tutto il mondo. In molti la conoscono per le loro performance in America’s Got Talent dove hanno conquistato l’ammirazione del pubblico americano e non solo. Catapult trasformano i sogni in immagini e realtà, forgiano mondo magico fatto di ombre e colori. I loro danzatori sono dei performer incredibili che posso ballare, recitare e modellare i loro corpi in forme apparentemente impossibili.  Per la prima volta in Italia. Evento da non perdere.
 

in collaborazione con a.Associati FVG – Circuito danza

>> Sabato 24 gennaio 2015, ore 21.00

AMADEUS

con Tullio Solenghi e Aldo Ottobrino
e con Roberto Alinghieri, Arianna Comes, Davide Lorino, Elisabetta Mazzullo, Andrea Nicolini
regia di Alberto Giusta

Salieri, compositore italiano, ormai vecchio e malato mette in giro la voce infondata di aver assassinato Mozart. Perché? Per essere ricordato anche lui dai posteri, se non come musicista, almeno come ASSASSINO!
Invidia, rabbia, senso di impotenza, bisogno d’amore e di libertà, indignazione, sono le passioni che muovono ed animano i protagonisti della storia e gli altri personaggi che gravitano intorno a loro. “Amadeus” è un capolavoro di modernità vestita con gli abiti del Settecento e Tullio Solenghi, che interpreterà Salieri, sarà il protagonista assoluto della pièce. Da ammirare in lui quella vena drammatica, non senza punte di ironia e divertimento, che molti grandi attori comici possiedono.

scene e costumi Laura Benzi
luci Sandro Sussi
promozione Paolo Zanchin
organizzazione Nadia Fauzia
co-produzione Teatro Stabile di Genova e Compagnia Gank


>> Domenica 15 febbraio 2015, ore 21.00

HAVANA SONG AND DANCE

con Ballet Nueva Cuba
e l’orchestra Los Jovenes clasico del Son


Havana song and dance è un grande show, danzato e suonato da dodici ballerini
e dieci musicisti cubani, che esprime tutta la vitalità contagiosa della gente e della musica vissuta in una qualsiasi piazza assolata di Cuba. Attraverso questi personaggi, il pubblico viene trascinato in un viaggio che va: dalle danze della fertilità degli schiavi africani, alla musica degli anni cinquanta; dal mambo e cha cha cha fino alla salsa, la timba ed il reggaeton.
Un crescendo di ritmi travolgenti che, attraverso i virtuosismi e la sensualità dei ballerini, trasmettono al pubblico la grande gioia di vivere del popolo cubano. Musica, danza e canto mantengono la spontaneità e l’energia di un incontro che ci regala grandi emozioni. Uno spettacolo che fa vibrare i sensi, appassiona e colpisce il cuore.


in collaborazione con a.ArtistiAssociati FVG – Circuito danza


>> Venerdì 20 febbraio 2015, ore 21.00

SIGNORI…LE PATE' DE LA MAISON!

con Sabrina Ferilli e Maurizio Micheli
e con Pino Quartullo Massimiliano Giovanetti, Claudiafederica Petrella
Liliana Oricchio Vallasciani.


È l’ adattamento teatrale dell’ opera scritta da Matthieu DeLaPorte e Alexandre DeLaPatelliére “Le prenom”,(da cui si è ispirata la commedia cinematografica francese nel 2012). Una commedia brillante e divertente, a tratti grottesca dai risvolti amari: una cena in famiglia con il marito, l'amico del cuore e i cognati nel calore delle mura domestiche, il profumo del cibo che con amorosa pazienza la padrona di casa ha cucinato, ma si sa… nella famiglia si nasconde tutto il bene e tutto il male, come del resto, nella società degli uomini. Le sorprese non mancano e uno scherzo innocente può rivelare realtà inaspettate ed imbarazzanti. Anche per i protagonisti, a cena finita, niente sarà più come prima.  Imperdibile.

Regia di Maurizio Micheli
Adattamento di Carlo Buccirosso e Sabrina Ferilli
Produzione CAMELIA srl


>> Sabato 7 marzo 2015, ore 21.00

CARMEN

con Rossella Brescia e Josè Lopez

 “Carmen può essere oggi una sudanese, una kurda, un’afghana, una kosovara, un’albanese, una pakistana, e non ha paura di rischiare tutto per la propria libertà. E’ una giovane donna che, come una leonessa, sa di possedere forza, bellezza, potenza e libertà. Rossella Brescia, ballerina di formazione classica, uno dei volti più noti e amati dal pubblico e Josè Perez primo ballerino all'Opera di Dresna e stella dello Scottisch Ballet,  sono i protagonisti di Carmen, il balletto rivelazione del coreografo di fama internazionale Luciano Cannito.  "L’amore travolgente tra Carmen e Don Josè, il tentativo di quest’ultimo di piegare lo spirito ribelle della sua amata ad una vita perbene. Ma Carmen non può vivere in una gabbia di mediocrità, fugge e torna tra le braccia di Escamillo” (il torero nell’Opera di Bizet). Uno spettacolo intenso, magnificamente interpretato da due grandi ballerini e da un fantastico corpo di ballo.

Balletto in due atti di Luciano Cannito
musiche di Georges Bizet, musiche originali di Marco Schiavoni
luci Carlo Cerri, costumi Maria Hoffmann

PREMIO DANZA & DANZA - MIGLIOR COLONNA SONORA DI BALLETTO - PREMIO GINESTRA D'ORO

in collaborazione con a.ArtistiAssociati FVG – Circuito danza


>Domenica 22 marzo, ore 17.00

GRAN GALA' DELLA MAGIA

con Alexander e  il duo Giorgi
presenta Sirius

Il Mago Alexander, manipolatore, prestigiatore di fama mondiale. Famose le sua apparizioni nelle più importati trasmissioni RAI e Mediaset. Ospite fisso nei programmi televisivi con Raffaella Carrà e Paolo Bonolis.
Alberto e Laura Giorgi, considerati tra i più illustri esponenti dell’illusionismo europeo, oltre alle apparizioni televisive nazionali e internazionali sono stati insigniti del Trofeo Magic Stars di Montecarlo su invito della Principessa Stefanie di Monaco. O loro spettacoli sono inspirati ai racconti fantastici di Jules Verne e i travestimenti visionari ai film di Tim Burton. Spettacolo al limite della realtà. Presenta il Mago Sirius.


>> Giovedì 30 aprile, ore 21.00

Magazzino 18

con Simone Cristicchi,
regia di Antonio Calenda

Al Porto Vecchio di Trieste c’è un “luogo della memoria” particolarmente toccante. Racconta della storia d’Italia, di una vicenda complessa e mai abbastanza conosciuta del nostro Novecento. Ed è ancor più straziante perché affida questa “memoria” non a un imponente monumento o a una documentazione impressionante, ma a tante piccole, umili
testimonianze che appartengono alla quotidianità.  Una sedia, accatastata assieme a molte altre, porta un nome, una sigla, un numero e la scritta “Servizio Esodo”. Coadiuvato nella scrittura da Jan Bernas e diretto dalla mano esperta di Antonio Calenda, Cristicchi partirà proprio da quegli oggetti privati, ancora conservati al Porto di Trieste, per riportare alla luce ogni vita che vi si nasconde: la narrerà schiettamente e passerà dall’una all’altra cambiando registri vocali, costumi, atmosfere musicali, in una koinè di linguaggi che trasfigura il reportage storico in una forma nuova, che forse si può definire “Musical-Civile”.

musiche e canzoni inedite Simone Cristicchi
musiche di scena e arrangiamenti Valter Sivilotti registrate dalla FVG Mitteleuropa Orchestra
coproduzione Promo Music e Teatro Stabile del FriuliVenezia Giulia in collaborazione Dueffel Music

PREMIO SPECIALE LUCCHETTA 2014

PREMIO MASCHERE  TEATRO ITALIANO MIGLIORI AUTORI di MUSICHE 2014


Prevendite conferma abbonamenti dal 27 ottobre 
Nuovi abbonamenti dal 10 novembre
Biglietti singoli e promozioni dal 17 novembre